Cadence e Micron hanno prodotto il primo prototipo di RAM DDR5-4400

Cadence e Micron hanno unito le forze per produrre la prima RAM DDR5-4400 funzionante. Cadence ha fornito il Memory controller ed il PHY per il prototipo, mentre Micron ha prodotto il chip da 8Gb, che sono prodotti con il processo TSMC a 7nm. La RAM è stata capace di trasferire 4400 megatransfer per secondo, il che la rende del 37.5% più veloce delle attuali DDR4.

Lo standard DDR5 dovrebbe facilitare la produzione di die da 16gb e lo stacking verticale. Ovviamente però, incrementando la dimensione del die la RAM risulterà più lenta. Il prototipo di Cadence ha una latenza CAS di 42, ed i moduli usati nel test erano a 1.1 volts.

Cadence si aspetta che le RAM DDR5-4400 diventino lo standard DDR5, e più avanti le DDR5-6400. Secondo le loro analisi potremo vedere le prime RAM DDR5 nel 2019, utilizzate tuttavia per i server. Il processo di adozione delle DDR5 infatti comincera gradualmente nel 2021. Lo standard DDR5 comunque non è ancora completo, infatti JEDEC non finalizzerà le specifiche prima di quest’estate.